SEMETERAPIA
forum, pag.3


In questa rubrica riportiamo alcune domande particolarmente interessanti o ricorrenti, con le risposte dei nostri esperti. Per motivi di riservatezza, pubblichiamo l'indirizzo e-mail del mittente solo se ci viene espressamente richiesto; in questo caso non ci assumiamo, ovviamente, alcuna responsabilità sulle e-mail che dovessero pervenire da altri utenti. Semeterapia fornisce solo un servizio informativo di carattere scientifico libero e gratuito, senza alcuno scopo di lucro o commerciale, né svolge servizi di intermediazione.


domanda:Salve! Sono molto interessata alla semeterapia. La faccio spesso ma ho una domanda, sono a dieta, non è che mi farà ingrassare? o devo fare un pasto con sperma e niente d'altro. C'è la possibilità di dimagrire con la semeterapia? Grazie
Deborah
risposta: Cara Deborah, il potere calorico dello sperma non è molto elevato, così come normalmente non è eccessiva la quantità di seme disponibile. Una normale eiaculazione fornisce circa 10 calorie (circa come una caramella) perciò non c'è alcun rischio di ingrassare. Ciao e continua a seguirci


domanda:Buongiorno.
Vorrei sapere se ingerire sperma durante la gravidanza può nuocere al bambino.
Grazie.
risposta: Cari amici,
gli studi più recenti sembrano dimostare proprio il contrario, e cioè che l'assunzione di sperma agevola il buon proseguimento della gravidanza. A tal proposito vi consigliamo di leggere l'articolo del prof. Dekker sul nostro sito vedi
Ciao e grazie per la domanda


domanda:Per Associazione Semeter. Cari amici,sono una ragazza 26enne e vorrei chiedervi se e come si può fare a rendere gradevole il sapore dello sperma del mio ragazzo,che trovo piuttosto 'amaro'. Eventualmente cosa deve mangiare in particolare e che cosa deve EVITARE assolutamente? Io vorrei bere il suo seme,ma non è per nulla gradevole! Datemi un consiglio se esiste un rimedio! Spero mi risponderete,perchè non so proprio cosa fare,anche per non urtare la sensibilità del mio ragazzo. Grazie! Laura
risposta: Cara Laura, come avrai potuto leggere sulle pagine del nostro sito, le domande inerenti il sapore dello sperma sono molto frequenti. Certo sarebbe bello che il seme avesse un fantastico sapore di frutta, ma purtroppo spesso le cose che fanno bene non hanno un sapore gradevolissimo (come gli sciroppi per la tosse!). Ti assicuriamo che comunque è solo una questione di abitudine. La prima regola è di cominciare gradualmente ad abituarsi al sapore. La frutta più aromatica (ananas, fragola, pesca, melone) ha la proprieta di addolcire ed aromatizzare (molto leggermente) il seme; da evitare invece l'aglio, gli asparagi, le verze. Per le prime volte che provi ad assagiare, un trucco che noi consigliamo è quello di succhiare (prima, dopo o durante l'assunzione) una caramella o un lecca-lecca alla frutta.
Facci sapere com'è andata. Ciao!


domanda:"Mi chiamo Beppe ed ho 26 anni,vorrei con la presente raccontare brevemente un evento accadutomi in passato e porre una domanda a tal riguardo.Diversi anni fa ebbi un trauma testicolare durante una partita di calcetto,in urologia mi fu prescritto un periodo di "astinenza sessuale" di diversi giorni nonchè l'applicazione di ghiaccio... Risultato,passato il periodo di cura,ebbi quella che ancor'oggi reputo la mia più straordinaria eiaculazione per volume e qualità di sperma (visivamente parlando). Vi chiedo quale importanza possa aver avuto il ghiaccio. Sarebbe realistico sfruttare tali "impacchi" (sporadici) per ottenere un buon volume qualitativo di sperma? Con quali vantaggi eventuali per la mia partner?
risposta: Caro Beppe, la quantità di sperma emesso dipende da molti fattori; anzitutto il tempo intercorso dalla precedente eiaculazione, ma anche la durata del periodo di eccitamento prima di raggiungere l'orgasmo. Per quanto riguarda l'effetto del ghiaccio ti diremo che, contrariamente a quanto normalmente si pensa, il motivo per cui i testicoli si trovano al di fuori dell'addome (nella sacca scrotale) è proprio per mantenerli ad una temperatura leggermente più bassa di quella corporea, perche in questo modo si facilita la maturazione degli spermatozoi. Comunque l'applicazione di ghiaccio abbassa TROPPO la tamperatura e non è indicata se non per particolari motivi (come nel tuo caso) Ciao


domanda:"Salve sono Sergio, sebbene 55 enne, ho scoperto il Vostro Sito, e non nascondo l' Interesse nutrito, dato che il problema del rapporto orale completo me lo trascino da gia' 29 anni. Per tutti questi anni ho ricevuto dalla mia consorte germanica sempre promesse, ma il "sogno" non si e' ancora realizzato, mentre 34 anni fa lo ricevette subito e con caldo amore da una dolescente di 16 anni. Anche un tentato divorzio intrapreso da mia moglie 8 anni fa' causa questa mia "immorale ossessione" non riuschi`a risolvere il problema. Pertanto Vi pregherei di pubblicare il mio indirizzo Email a qualche lettrice o coppia di eta' matura in modo di poter ricevere eventualmete un consiglio sul da farsi. Mi dispiacerebbe varcare la soglia del 60, aspettando inutilmente. Questo desiderio, mi autodistrugge, anzi penso di mollare tutto e di trovarmi una compagna italiana. La semeterapia e' immorale o posso come marito pretenderla ? Per un Vostra risposta Ve ne sarei profondamente grato. Ciao ! Sergio"
risposta: Caro Sergio, grazie per la tua lettera. Come puoi immaginare la nostra risposta è che non c'è nulla di immorale nella semeterapia; ovviamente non è possibile obbligare una donna a praticarla contro la sua volontà. La scelta deve essere libera e consapevole. Spesso la causa del rifiuto è l'ignoranza dell'argomento o il timore di danni alla salute. In questo caso una corretta informazione può risolvere il problema. Se invece si tratta di un principio morale non bisogna insistere. Ognuno è libero di scegliere per se stesso.
Tieni presente che oggi moltissime donne praticano senza problemi la semeterapia, se per te è importante non avrai difficoltà a trovare una buona intesa con qualcuna di esse.
Ciao


domanda:"Ciao a tutti,sono Silvia e vorrei porvi la seguente domanda:
Vi sono bevande o cibi che associati al seme maschile ne possono avariare le proprietà? Ho letto alcune mail relative al tema presenti nel vostro sito, alcune lettrici dichiarano di mescolare succhi di frutta al seme... Per quel poco che ne so sembra che il limone (es.) sia uno spermicida. Mi chiedevo se appunto non ci fosse il pericolo di danneggiare il prezioso liquido con abbinamenti infelici. Grazie per l'attenzione, Silvia."
risposta: Cara Silvia, sì hai perfettamente ragione. Alcune sostanze per la loro composizione chimica possono alterare il seme, variandone semplicemente le caratteristiche organolettiche o riducendone l'efficacia ai fini della semeterapia. In particolare le sostanze a pH acido (come il limone o l'aceto). Anche l'alta temperatura o la cottura ne riducono notevolmente l'efficacia. Grazie per la tua interessante domanda
Ciao


domanda:"Ciao a tutti. Sono un ragazzo di Napoli e da circa 3 anni pratico rapporti orali con la mia ragazza che quasi sempre si concludono per reciproco desiderio con l'eiaculazione dentro la sua bocca. Tutte le volte però lei lascia successivamente colare il mio sperma fuori dalla cavità orale,lungo il mio pene. Conosciuta attraverso il vs sito la pratica della semeterapia, mi rendo ora conto di aver sprecato litri di liquido prezioso e l'ultima volta le chiesi di concludere il tutto ingoiando il mio seme (approfittando anche della sua eccitazione) ma nonostante il consenso iniziale, nel momento culminante non è riuscita a concludere come avrebbe dovuto. Questa situazione mi tormenta così tanto che se qualche donna fosse disposta a bere il mio sperma non esiterei a tradire la mia partner che tanto amo. Vi prego aiutatemi. Cosa posso fare per convincerla??? Approfitto inoltre per chidere se conoscete qualche sito da cui si possano scaricare video inerenti alla semeterapia. Se non sono indiscreto vorrei porvi una domanda non strettamente inerente all'argomento. Visto i miei rapporti frequenti, noto una eiaculazione debole e non esplosiva. Conoscete qualche sistema per rendere tutte o parte delle mie eiaculazioni esplosive? Anche se non pubblicherete sul sito questa mail vi prego vivamente di risponde alle mie domande. Vi porgo i miei saluti augurando che la vostra iniziativa porti in Occidente l'espansione di una nuova arte.Grazie "
risposta: Caro amico, la tua ragazza ha probabilmente il timore di conseguenze nocive conseguenti all'ingestione dello sperma, perchè se accetta volentieri l'eiaculazione in bocca evidentemente non ne disdegna il sapore. Ti consigliamo di parlargliene, spiegandondole i benefici e l'assenza di rischi della semeterapia.
Esistono siti da cui scaricare filmati del genere, ma si tratta per lo più di materiale pornografico che non ci sembra corretto divulgare. Puoi effettuare tu stesso la ricerca se sei interessato.
Ciao


domanda:"Ho scoperto il vostro sito quasi per caso e sono contenta di scoprire che lo sperma fa bene. Io pratico il sesso orale da parecchio tempo e devo dire che il gusto e l'odore non mi danno grande fastidio, mentre la senzazione del calore in bocca è veramente molto bella. Il mio desiderio sarebbe quello d'avere molto sperma in una sola volta sola.
risposta: Cara Laura, pubblichiamo il tuo messaggio come ci hai richiesto.
Grazie e continua a seguirci
Ciao

Semeterapia FORUM . Pag.1 . Pag.2 . Pag.3 . Pag.4 .




Se volete proporre delle domande, inviate una e-mail all'indirizzo seguente, segnalando il vostro nome, età e città. Le domande più interessanti verranno pubblicate nella rubrica "forum", le altre riceveranno una risposta privata.
<
semeterapia@yahoo.it

MENU' PRINCIPALE




Semeterapia (c) 2016 - sito ufficiale dell'associazione semeterapia